Farmaci & Farmacologia

 

 

 

PegIntron, effetti indesiderati

La sicurezza di PegIntron ( Peginterferone alfa-2b ) è stata valutata in due studi clinici: uno con PegIntron in monoterapia ed uno con PegIntron in associazione con Ribavirina.
In entrambi i casi i pazienti sono stati trattati per un anno. Sono di...(Leggi)

Polmonite acquisita in comunità: l’impiego di Ketek associato a gravi eventi avversi

Ketek ( Telitromicina ) trova indicazione nel trattamento della polmonite acquisita in comunità, da lieve a moderata gravità, dovuta a Streptococcus pneumoniae, Haemophilus influenzae, Moraxella catarrhalis, Chlamydophila pneumoniae o Mycoplasma pneumoniae, nei pazienti adulti.
Ketek è anche indicato nei ceppi di...(Leggi)

Actos, controindicazioni, interazioni, effetti indesiderati

Actos, il cui principio attivo è il Pioglitazone, trova indicazione nel trattamento del diabete mellito di tipo 2: in monoterapia - in pazienti ( in particolare pazienti soprappeso ) non adeguatamente controllati dalla dieta e dall’esercizio fisico per i quali il trattamento con...(Leggi)

Fosavance, farmacodinamica e farmacocinetica

Fosavance, che trova indicazione nel trattamento dell’osteoporosi, è un farmaco di associazione in compressa contenente i due principi attivi Alendronato e Colecalciferolo ( Vitamina D3 ). Alendronato Aledronato sodico è un bisfosfonato che agisce come un inibitore specifico del riassorbimento osseo mediato...(Leggi)

PegIntron, indicazioni e posologia

PegInterferone ( PegIntron ) è prodotto mediante tecnologia del DNA ricombinante da colonie di E.coli alberganti un plasmide ibrido geneticamente modificato comprendente un gene per l’interferone alfa-2b derivato da leucociti umani.IndicazioniPegIntron è indicato per il trattamento dei pazienti adulti affetti...(Leggi)

Fosavance, controindicazioni, interazioni, effetti indesiderati

Ogni compressa di Fosavance contiene 70 mg di Acido Alendronico come Alendronato sodico triidrato 91,37 mg e Colecalciferolo ( Vitamina D3 ) 70 microgrammi ( 2800 UI ). Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Fosavance trova impiego nel trattamento dell’osteoporosi...(Leggi)

Aclasta nel trattamento della malattia ossea di Paget

L’Acido Zoledronico appartiene alla classe dei bisfosfonati contenenti azoto ed agisce principalmente sul tessuto osseo.
E’ un inibitore del processo di riassorbimento del tessuto osseo mediato dagli osteoclasti. L’azione selettiva dei bisfosfonati sul tessuto osseo è dovuta alla loro elevata affinità per...(Leggi)

Pegasys, effetti indesiderati

La frequenza e la gravità delle reazioni avverse più comunemente segnalate con Pegasys ( PegInterferone alfa-2a ) sono simili a quelle segnalate con Interferone alfa-2a.Le reazioni avverse più frequentemente segnalate con Pegasys 180 microgrammi erano per la maggior parte di...(Leggi)

Gli antiossidanti possono aumentare il rischio di morte

I supplementi a base di antiossidanti, come beta-Carotene, Vitamina A e Vitamina E, possono aumentare il rischio di morte.
Ricercatori del Center for Clinical Intervention Research, Copenhagen University, hanno condotto un’analisi per verificare gli effetti dei supplementi antiossidanti.
Sono stati analizzati 68...(Leggi)

Aclasta, controindicazioni ed effetti indesiderati

Aclasta ( Acido Zoledronico ) è un bifosfonato per il trattamento della malattia ossea di Paget.L’approvazione è stata ottenuta sulla base dei risultati di due studi clinici in doppio cieco, randomizzati,controllati attivamente, eseguiti su oltre 350 pazienti, uomini e donne,...(Leggi)

L’FDA ha approvato HepaGam B per la prevenzione della reinfezione da epatite B nei pazienti sottoposti a trapianto di fegato

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha annunciato l’approvazione di HepaGam B per la prevenzione della reinfezione dell’epatite B in alcuni pazienti con trapianto di fegato.
HepaGam B è un’immunoglobulina.
L’epatite B è una grave malattia, causata dal virus dell’epatite B...(Leggi)

Europa: approvato Enzastaurina nel trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B

Eli Lilly ha informato che l’EMEA ( European Medicines Agency ) ha assegnato ad Enzastaurina lo stato di orphan drug ( farmaco orfano ) per il trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B.
Sebbene raro, il linfoma diffuso a grandi...(Leggi)

L’FDA ha approvato Janumet nel trattamento del diabete di tipo 2 non controllato da Metformina o Sitagliptin

Merch ha annunciato che l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Janumet, che associa Sitagliptin e Metformina nel trattamento del diabete di tipo 2.
Janumet è stato approvato in aggiunta alla dieta e all’esercizio fisico, per migliorare il controllo...(Leggi)

Approvato in Europa Xyrem nel trattamento della narcolessia con cataplessia

La Commissione Europea ha approvato Xyrem ( Sodio Ossibato ) per il trattamento della narcolessia con cataplessia nei pazienti adulti.
Negli studi clinici Xyrem- ha ridotto la sonnolenza diurna - ha abbassato il numero di attacchi di cataplessia- ha migliorato la...(Leggi)

L’FDA ha approvato Tykerb nel trattamento del tumore alla mammella avanzato

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Tykerb ( Lapatinib ), un nuovo farmaco antitumorale, da impiegarsi assieme alla Capecitabina ( Xeloda ) nei pazienti con tumore alla mammella metastatico, avanzato, HER2+.
Il trattamento di combinazione Capecitabina + Lapatinib...(Leggi)

L’FDA ha approvato Tekturna nel trattamento dell’ipertensione

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Tekturna ( Aliskiren ) per il trattamento dell’ipertensione.
L’ipertensione interessa circa il 25% della popolazione statunitense e rappresenta un fattore di rischio per l’ictus, l’infarto miocardico, l’insufficienza renale e l’insufficienza cardiaca.
Tekturna è...(Leggi)

L’FDA ha approvato Vaprisol nel trattamento dell’iponatriemia ipervolemica

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Vaprisol ( Conivaptan ), un antagonista del recettore dell’arginina vasopressina per il trattamento per via endovenosa dell’iponatriemia ipervolemica nei pazienti ospedalizzati.
Nel 2005, l’FDA aveva approvato Vaprisol nel trattamento dell’iponatriemia euvolemica.
Si stima...(Leggi)

L’FDA ha approvato Humira nella malattia di Crohn

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Humira ( Adalimumab ) nel trattamento dei pazienti con malattia di Crohn attiva moderata-grave.
La malattia di Cohn è una malattia infiammatoria dell’intestino che causa diarrea, crampi e dolore addominale ed, in...(Leggi)

Alphanate nel trattamento della malattia di von Willebrand

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Alphanate, un complesso del fattore di von Willebrand e del fattore antiemofilico.
Alphanate è approvato per i pazienti con malattia di von Willebrand, sottoposti a chirurgia o a procedure invasive in cui...(Leggi)

Schizofrenia: l’FDA ha approvato Invega

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Invega ( Paliperidone ) compresse a rilascio prolungato, per il trattamento della schizofrenia.
Il Paliperidone è il principale metabolica attivo del Risperidone ( noto anche come Risperdal ).
L’FDA ha approvato Celebrex nel trattamento dell’artrite reumatoide giovanile

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato un nuovo impiego di Celebrex ( Celecoxib): sollievo di segni e dei sintomi dell’artrite reumatoide giovanile nei pazienti di 2 anni o più.
L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune che colpisce circa...(Leggi)

L’FDA ha approvato Velcade nel linfoma a cellule del mantello, recidivato

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Velcade ( Bortezomib ) nel trattamento dei pazienti con linfoma a cellule del mantello, che hanno ricevuto almeno una precedente terapia.
Il linfoma a cellule del mantello è una forma aggressiva, relativamente...(Leggi)

Herceptin nel trattamento del tumore mammario HER2+ dopo chirurgia

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha autorizzato l’allargamento delle indicazioni di Herceptin ( Trastuzumab ): trattamento in combinazione con altri farmaci antitumorali del tumore mammario HER2 positivo dopo chirurgia ( lumpectomia o mastectomia ).
Herceptin è un anticorpo monoclonale...(Leggi)

Sprycel nei pazienti con leucemia mieloide cronica e nella leucemia linfoblastica acuta Ph+, resistenti o intolleranti

La Commissione Europea ha approvato Sprycel ( Dasatinib ) per il trattamento degli adulti con leucemia mieloide cronica in fase cronica, accelerata e blastica, degli adulti con resistenza o intolleranza a precedenti terapie, tra cui Imatinib ( Glivec / Gleevec...(Leggi)

Artrite psoriasica: Humira inibisce il danno strutturale articolare e migliora la funzione fisica

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato un’estensione delle indicazioni di Humira ( Adalimumab ): inibizione del danno strutturale alle articolazioni e miglioramento della funzione fisica nei pazienti con artrite psoriasica.
Nell’ottobre 2005, l’FDA aveva approvato Humira nel trattamento...(Leggi)

Noxafil nella prevenzione delle infezioni fungine da Aspergillus e Candida

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Noxafil ( Posaconazolo ) per prevenire le infezioni fungine causate da Aspergillus e Candida.
Il farmaco è indicato nei pazienti con sistema immunitario indebolito dopo trapianto del midollo osseo e nei pazienti...(Leggi)

L’FDA ha approvato Vectibix nel carcinoma colorettale metastatico

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Vectibix ( Panitumumab ) nel trattamento dei pazienti con tumore del colon retto metastatizzato, dopo chemioterapia.
Vectibix è un anticorpo monoclonale che si lega al recettore del fattore di crescita epidermico (...(Leggi)

Aricept nel trattamento della grave demenza nei pazienti con malattia di Alzheimer

L’FDA (Food and Drug Administration ) ha approvato Aricept ( Donepezil ) nel trattamento della grave forma di demenza nei pazienti con malattia di Alzheimer.
Aricept era stato precedentemente approvato nel trattamento della forma lieve-moderata della demenza tipo Alzheimer.
Con la nuova...(Leggi)

Diabete: approvato negli USA Januvia, il primo inibitore DPP-4

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha annunciato l’approvazione di Januvia ( Sitagliptin ) nel trattamento del diabete di tipo 2.
Sitagliptin è un inibitore DPP-4 ( dipeptidil peptidasi ), che trova indicazione, in aggiunta alla dieta e all’esercizio fisico,...(Leggi)

L’FDA ha approvato Seroquel nel trattamento della depressione bipolare

Quetiapina è il primo e l’unico antipsicotico approvato dall’FDA ( Food and Drug Administration ) per il trattamento degli episodi sia depressivi che maniacali in corso di disturbo bipolare avendo ottenuto l’approvazione negli Stati Uniti per il trattamento dei pazienti...(Leggi)

L’efficacia di Invega nel trattamento...(Leggi)

Natalizumab nel trattamento della sclerosi multipla e della malattia di Crohn

Natalizumab ( Tysabri ) è un anticorpo monoclonale umanizzato, che agisce come un antagonista degli eterodimeri dell’integrina, che contengono la subunità alfa 4-integrina.
Quando Natalizumab si lega alla subunità alfa-4 dell’integrina, previene l’adesione alfa-4 mediata dei leucociti al loro recettore (...(Leggi)

Adrovance nelle donne in postmenopausa con osteoporosi e carenza di vitamina D

Adrovance si presenta in compresse a forma di capsula contenenti due principi attivi: Alendronato ( 70 mg ) e Colecalciferolo ( vitamina D3, 70 microgrammi equivalenti a 2800 Unità Internazionali ).Adrovance viene usato nel trattamento dell’osteoporosi nelle donne in postmenopausa...(Leggi)

Nesiritide nel trattamento dei pazienti con insufficienza cardiaca scompensata: precauzioni d’uso

La Nesiritide ( Natrecor ) è un peptide natriuretico di tipo B umano ( hBNP ), ottenuto mediante la tecnica del DNA ricombinante.
La Nesiritide si lega al recettore della guanilato-ciclasi della muscolatura liscia vascolare e delle cellule endoteliali, provocando aumentate...(Leggi)

Amgen ha interrotto il braccio Panitumumab nello studio PACCE a causa di un’aumentata incidenza di eventi avversi

Amgen ha deciso di interrompere il trattamento con Panitumumab ( Vectibix ) nello studio PACCE, che stava valutando l’aggiunta di Panitumumab alla chemioterapia standard e a Bevacizumab ( Avastin ) per il trattamento di prima linea del tumore colorettale metastatico.
Lo...(Leggi)

Farmaci dopamino agonisti: sindrome del gioco d’azzardo, aumento della libido ed ipersessualità

Da un’analisi delle segnalazioni spontanee e della letteratura, il Comitato che si occupa della valutazione delle reazioni avverse nell’Unione Europea ( EU Pharmacovigilance Working Party, PhVWP ) ha evidenziato che la sindrome patologica del gioco d’azzardo, l’aumento della libido e...(Leggi)

Prevenzione primaria e secondaria: il beta-carotene, la Vitamina A e la Vitamina E possono aumentare la mortalità

I supplementi a base di antiossidanti sono impiegati nella prevenzione di diverse malattie.Ricercatori della Cochrane Hepato-Biliary Group hanno valutato l’effetto dei supplementi a base di antiossidanti sulla mortalità nella prevenzione primaria e secondaria.
E’ stata compiuta una metanalisi su 68 studi...(Leggi)

Aumentata incidenza di gravi eventi avversi anche mortali con i farmaci stimolanti l’eritropoiesi

Uno studio clinico di ampie dimensioni ha valutato l’impiego di un farmaco stimolante l’eritropoiesi nel trattamento dell’anemia nei pazienti affetti da tumore che non stavano assumendo chemioterapia.
I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere Aranesp ( Darbepoetina alfa...(Leggi)

Obesità: profilo farmacocinetico del Rimonabant

Il Rimonabant ( Acomplia / Zimulti ) è un farmaco antiobesità che agisce come un antagonista del recettore dei cannabinoidi CB1.
Rimonabant è indicato in associazione alla dieta e all’esercizio fisico per il trattamento dei pazienti con indice di massa corporea...(Leggi)

Un nuovo farmaco antiobesità, Rimonabant: pro e contro

Negli Stati Uniti, l’FDA ( Food and Drug Administration ) non ha ancora deciso se approvare Rimonabant ( Acomplia / Zimulti ), un antagonista dei recettori dei cannabinoidi CB1.
L’Agenzia Europea per la Valutazione dei Prodotti Medicinali, EMEA, ha, invece, approvato...(Leggi)

Cabergolina e valvulopatie cardiache

Attraverso la Rete Nazionale di Farmacovigilanza ( RFN ) sono pervenute all’AIFA alcune segnalazioni che associano l'uso della Cabergolina ( Cabaser ), derivato dell'ergot, all'insorgenza di valvulopatie cardiache.Per la sua attività agonista sui recettori dopaminergici di tipo D2, la Cabergolina è...(Leggi)

 

L’FDA ha approvato Zolinza nel trattamento del linfoma cutaneo a cellule T

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Zolinza ( Vorinostat ) nel trattamento del linfoma cutaneo a cellule T, quando la malattia persiste, va incontro a peggioramento o recidiva, durante e dopo trattamento con altri farmaci.
Zolinza è stato...(Leggi)

Risperdal approvato nel trattamento dell’irritabilità associata ad autismo

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Risperdal ( Risperidone ) nel trattamento sintomatico dell’irritabilità nei bambini e negli adolescenti autistici.
Questa è la prima approvazione di un farmaco nel trattamento comportamentale associato ad autismo nei pazienti in età...(Leggi)

Avastin, associato a Carboplatino e Paclitaxel nel carcinoma polmonare non a piccole cellule

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato l’impiego di Avastin ( Bevacizumab ) in associazione al Carboplatino e al Paclitaxel come trattamento iniziale sistemico dei pazienti con tumore polmonare non a piccole cellule, non squamoso, ricorrente o metastatico,...(Leggi)

Infezione da HIV: approvato negli USA Prezista, un inibitore della proteasi per pazienti non responder ad altri trattamenti

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Prezista ( Darunavir ), un nuovo inibitore della proteasi per l’infezione da HIV ( virus dell’immunodeficenza umana ) non responder ad altri farmaci antiretrovirali.
Prezista è stato approvato per essere co-somministrato con...(Leggi)

L’FDA ha approvato l’ampliamento delle indicazioni di Plavix nell’infarto STEMI

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato l’impiego del Clopidogrel ( Plavix ) nei pazienti con infarto miocardico acuto con sopraslivellamento ST ( STEMI ) che non devono sottoporsi ad angioplastica.
Nel 1997, l’FDA aveva approvato Plavix come antiaggregante...(Leggi)

Parere negativo del CHMP sull’approvazione di Tarceva come prima linea nel tumore del pancreas avanzato

L’European Committee for Medicinal Products for Human Use ( CHMP ) ha espresso parere negativo riguardo all’impiego di Tarceva ( Erlotinib ), in associazione alla Gemcitabina, come trattamento di prima linea nel tumore del pancreas in fase avanzata.
Negli Stati Uniti,...(Leggi)

Europa: Arimidex approvato come adiuvante nel tumore mammario ER+ in fase precoce, dopo trattamento per 2-3 anni con Tamoxifene

Le Autorità Sanitarie europee hanno approvato l’estensione d’uso di Arimidex ( Anastrozolo ).
Arimidex può essere prescritto a donne in post-menopausa dopo intervento chirurgico per il tumore alla mammella che stavano prendendo Tamoxifene per 2-3 anni, o come adiuvante primario.
Anastrozolo è...(Leggi)

L’FDA ha approvato Atripla, una tripla combinazione antiretrovirale nei pazienti con infezione da HIV-1

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Atripla, una combinazione di 3 farmaci antiretrovirali in una singola compressa da assumere una volta al giorno, nel trattamento dei pazienti adulti con infezione da HIV-1.
Atripla contiene Efavirenz ( Sustiva ),...(Leggi)

Approvato negli USA Sprycel nella leucemia mieloide cronica e nella leucemia linfoblastica acuta Ph+, resistente all’Imatinib

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Sprycel ( Dasatinib ), un inibitore orale delle tirosin chinasi nel trattamento dei pazienti adulti in tutte le fasi della leucemia mieloide cronica ( fase cronica, fase accelerata o fase blastica...(Leggi)

EU: approvato Baraclude nel trattamento dell’infezione cronica da virus dell’epatite B

La Commissione Europea ha approvato Baraclude ( Entecavir ) nel trattamento dell’infezione da virus dell’epatite B, un antivirale che appartiene alla classe degli inibitori nucleosidici e nucleotidici della trascrittasi inversa.
Entecavir blocca la replicazione del virus dell’epatite B ( HBV ).
I...(Leggi)

PegIntron, controindicazioni, avvertenze, e interazioni

PegIntron è un Interferone pegilato, che è somministrato 1 volta a settimana nei pazienti affetti da epatite C.ControindicazioniPegIntron è controindicato in:- ipersensibilità al principio attivo o a un qualsiasi Interferone o ad uno qualsiasi degli eccipienti;- presenza di un’anamnesi positiva...(Leggi)

Obesità e sovrappeso: Acomplia non costo-efficace per l’SMC

Lo Scottish Medicines Consortium ( SMC ) non ha raccomandato l’impiego di Rimonabant ( Acomplia ) da parte del NHS Scotland.
Rimonabant è associato a una riduzione di peso media, di 4-5 kg, rispetto al placebo.
Tuttavia, questo peso è generalmente riguadagnato...(Leggi)

Pegasys, controindicazioni ed interazioni

Pegasys, un Interferone alfa2a pegilato, presenta le seguenti controindicazioni:Controindicazioni• Ipersensibilità al principio attivo, agli Interferoni alfa o ad uno qualsiasi degli eccipienti• Epatite autoimmune• Disfunzione epatica grave o cirrosi epatica scompensata• Neonati e bambini fino a 3 anni, per la...(Leggi)

Corretto impiego dei farmaci stimolanti l’eritropoiesi

Dopo i gravi eventi avversi, tra cui aumento della mortalità, tra i pazienti trattati con Aranesp, emersi in due studi clinici, l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha stilato raccomandazioni sul corretto impiego dei farmaci stimolanti l’eritropoiesi.
RaccomandazioniPer i pazienti...(Leggi)

Tumore a cellule renali: Sutent non costo-efficace per l’SMC

Sunitinib ( Sutent ) inibisce molteplici recettori degli enzimi tirosin-chinasi che sono coinvolti nella crescita tumorale, angiogenesi patologica e progressione metastatica del tumore.
Due studi clinici in aperto hanno reclutato 63 e 103 adulti con un punteggio ECOG minore o uguale...(Leggi)

Pegasys, indicazioni e posologia

Pegasys è l’Interferone alfa-2a associato al polietilenglicole ( PEG ), a formare un Interferone alfa-2a pegilato, detto anche PegInterferone.Pegasys è un Interferone a lunga durata d’azione.Indicazioni terapeuticheEpatite cronica BPegasys è indicato per il trattamento dei pazienti adulti affetti da epatite...(Leggi)

I farmaci per il disturbo da deficit di attenzione ed iperattività

Le modalità terapeutiche per l'ADHD ( disturbo da deficit di attenzione con iperattività ) sono quella comportamentale, con vari interventi psicosociali, e quella farmacologica.
Secondo la maggior parte degli autori il Metilfenidato ( Ritalin ) rappresenta oggi il farmaco di scelta.I...(Leggi)

Il doping

Il termine doping si diffuse, secondo una delle tante teorie, intorno ai primi del '900 per indicare la pratica illecita con la quale i cavalli da corsa venivano stimolati, mediante somministrazione di una miscela di oppio, tabacco e narcotici, chiamata...(Leggi)

Xolair nel trattamento dell’asma allergico grave

Xolair ( Omalizumab ) è un anticorpo monoclonale umanizzato prodotto con la tecnologia DNA ricombinante in una linea cellulare ovarica di criceto cinese ( CHO ).Indicazioni terapeuticheXolair è indicato per migliorare il controllo dell’asma quando somministrato come terapia aggiuntiva nei...(Leggi)

La terapia antiobesità: Fentermina, Orlistat, Sibutramina

Secondo i dati del National Center for Health Statistics, il 30% degli adulti statunitensi, circa 60 milioni di persone, è obeso.
Il sovrappeso e l’obesità aumentano il rischio di molte malattie, tra cui: ipertensione, diabete di tipo 2, malattia coronarica, ictus,...(Leggi)

Rischio di frattura dell’anca per i soggetti che fanno uso per lungo tempo degli inibitori della pompa protonica

Gli inibitori della pompa protonica sono impiegati nel trattamento delle malattie acido-correlate, come la malattia da reflusso gastroesofagea ( GERD ).
Uno studio ha trovato che gli inibitori della pompa protonica possono essere associati ad un maggior rischio di fratture dell’anca.
E’...(Leggi)

Possibile rischio di suicidio associato agli antidepressivi anche nei giovani adulti

L’FDA Advisory Panel ha raccomandato l’estensione di un black-box warning riguardo al rischio di suicidabilità per i farmaci antidepressivi ai pazienti giovani adulti Il Comitato ritiene che i giovani adulti fino ai 25 anni che assumono antidepressivi possono essere a...(Leggi)

Divalproex: epatotossicità, teratogenicità, pancreatite

Divalproex ( Depakote ) è un farmaco che nel tratto gastrointestinale si dissocia liberando ione valproato, il principio attivo.
Divalporoex trova indicazione nel trattamento degli episodi maniacali, associati a disturbo maniacale nell’epilessia e nella profilassi dell’emicrania.
Il farmaco è gravato da un...(Leggi)

Pfizer ha interrotto uno studio clinico che stava valutando l’associazione Torcetrapib ed Atorvastatina

Pfizer ha informato l’FDA ( Food and Drug Administration ) di aver interrotto uno studio clinico di fase III di ampie dimensioni che stava valutando l’associazione Torcetrapib ed Atorvastatina a causa di un’aumentata incidenza di mortalità nei pazienti che hanno...(Leggi)

Programma MEDAL: critiche al confronto tra Arcoxia e Diclofenac

Merck & Co ha annunciato i risultati preliminari del programma MEDAL riguardo al farmaco antinfiammatorio Cox-2 selettivo Etoricoxib ( Arcoxia ).
Il programma MEDAL che comprende 3 studi clinici è finalizzato a valutare la sicurezza cardiovascolare e gastrointestinale di Etoricoxib, rispetto...(Leggi)

Efficacia del Tolvaptan nell’iponatriemia euvolemica o ipervolemica

L’iponatriemia ( concentrazione plasmatica di sodio inferiore a 135 mmol/l ) è un predittore di morte tra i pazienti con insufficienza cardiaca cronica e tra i pazienti con cirrosi.
Allo stato attuale, la terapia per l’iponatriemia acuta e cronica è spesso...(Leggi)

Abatacept, il primo modulatore selettivo della costimolazione delle cellule T

Abatacept ( Orencia ) è il capostipite di una nuova classe di farmaci denominati modulatori selettivi della costimolazione delle cellule T.
Abatacept è in grado di ridurre il TNF-alfa, che svolge un importante ruolo nella risposta infiammatoria.
Abatacept inibisce la funzione delle...(Leggi)

Farmaci antinfiammatori non selettivi: secondo l’EMEA il rapporto rischio/beneficio rimane favorevole

Il Comitato Scientifico dell’EMEA ( European Medicine Agency ) ha concluso che il rapporto rischio/beneficio dei farmaci antinfiammatori non selettivi non steroidei ( FANS ) rimane favorevole.
Il Committee for Medicinal Products for Human Use ( CHMP ) ha concluso che.
-...
(Leggi)

Degenerazione maculare senile neovascolare: Macugen troppi rischi, pochi benefici

La degenerazione maculare senile con proliferazione vascolare può danneggiare la vista.
Nei pazienti con coinvolgimento subfoveale, la terapia fotodinamica con Verteporfina ( Visudyne ) rallenta la perdita dell’acuità visiva alla scala EDTRS in circa il 15% dei pazienti dopo 2 anni...(Leggi)

Cerotto contraccettivo Ortho Evra: uno studio epidemiologico ha evidenziato un maggior rischio di tromboembolia venosa

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha aggiornato la scheda tecnica del cerotto contraccettivo Ortho Evra, dopo i risultati di due studi epidemiologici, sponsorizzati da Johnson & Johnson , che avevano come obiettivo quello di valutare il rischio di...(Leggi)

Diabete di tipo 2: la Metformina rimane il farmaco di prima scelta

Uno studio clinico di ampie dimensioni ha mostrato che il Rosiglitazone ( Avandia ) è associato ad una più lenta progressione verso il fallimento della monoterapia rispetto alla Metformina ( Glucophage ) ed alla Gliburide ( Glibenclamide; Euglucon ).
Di contro,...(Leggi)

Il caso Torcetrapib: solo fatalità ?

Nel braccio di trattamento Torcetrapib-Atorvastatina le persone morte sono state 82 contro le 51 del braccio solo Atorvastatina.
Matthew Herpes e Robert Langreth hanno pubblicato su Forbes un articolo di approfondimento sul caso Torcetrapib, sostenendo che Pfizer era a conoscenza che...(Leggi)

Schizofrenia: Abilify, indicazioni ed interazioni farmacologiche

Abilify ( Aripiprazolo ) è un antipsicotico atipico, indicato nel trattamento della schizofrenia.La dose iniziale, raccomandata per Abilify è di 10 o 15 mg/die con una dose di mantenimento di 15 mg/die somministrata una volta al giorno, indipendentemente dai pasti.
Abilify...(Leggi)

Acomplia nel trattamento del sovrappeso e dell’obesità

Acomplia trova indicazione come terapia aggiuntiva alla dieta ed all’esercizio fisico per il trattamento dei pazienti obesi ( indice di massa corporea, BMI; maggiore o uguale a 30 kg/m2 ), o in sovrappeso ( BMI maggiore di 27 kg/m2 )...(Leggi)

Acne: il Roaccutan efficace ma associato a gravi effetti indesiderati

L’Isotretinoina, in Italia commercializzata con il nome di Roaccutan ( Accutane negli Stati Uniti ), è il farmaco più potente, oggi disponibile, per il trattamento della forma grave di acne.
Un ciclo di trattamento con Isotretinoina della durata di 5 mesi...(Leggi)

Rischio cardiovascolare con Rofecoxib e con altri farmaci antinfiammatori

La scarsa sicurezza cardiovascolare del Rofecoxib ( Vioxx ) fu evidenziata dalla stessa FDA, quando Merck presentò nel 1998 la domanda per l’approvazione alla commercializzazione.
Negli studi della durata di 6 settimane, gli eventi tromboembolici erano più frequenti nei pazienti che...(Leggi)

L’anticorpo superagonista TGN1412 e la co-stimolazione delle cellule T

Le cellule T sono mediatori chiave della risposta immunitaria e la loro attivazione è strettamente regolata per prevenire l’autoreattività.
In Gran Bretagna è stato recentemente sperimentato un anticorpo monoclonale anti-CD28 superagonista da parte della società di biotecnologie TeGenero con conseguenze inaspettate...(Leggi)

Tempesta di citochine in uno studio di fase I che stava valutando l’anticorpo monoclonale anti-CD28 TGN1412

La società tedesca di biotecnologie TeGenero aveva affidato alla società Parexel la conduzione di uno studio clinico di fase I, che avrebbe dovuto valutare l’anticorpo monoclonale TGN1412 prodotto da Boehringer Ingelheim.
La ricerca doveva essere condotta in un’unità separata del Northwick...(Leggi)

Perdita della visione dopo assunzione dei farmaci per la disfunzione erettile

Gli inibitori della fosfodiesterasi 5 ( PDE5 ), che comprendono Viagra ( Sildenafil ), Cialis ( Tadalafil ) e Levitra ( Vardenafil ), e che trovano indicazione nel trattamento della disfunzione erettile, possono causare alterazioni visive temporanee in meno del...(Leggi)

Reazioni avverse psichiatriche per Acomplia, un nuovo farmaco antiobesità

Kishore M Gadde della Duke University a Duhram, negli Stati Uniti, ha pubblicato su Circulation una review su Rimonabant ( Acomplia ), analizzando la sicurezza del nuovo farmaco anti-obesità, ed incentrando l’ attenzione sulle reazioni avverse psichiatriche.
A) Studio RIO-Europe Nello...(Leggi)

Il farmaco antiobesità Sibutramina può causare allungamento dell’intervallo QT

La Sibutramina ( Meridia/Reductil ) è un inibitore del riassorbimento della serotonina e della noradrenalina, approvato nel trattamento dell’obesità.
Nel marzo 2002 la Sibutramina è stata ritirata dal mercato italiano dopo la morte per cause cardiovascolari di 2 pazienti che stavano...(Leggi)

Rimonabant potrebbe essere pericoloso nelle donne in età riproduttiva

Il sistema dei cannabinoidi/endocannabinoidi mediante il recettore CB1 è noto influenzare la fase precoce della gravidanza.
Uno studio di Wang e Colleghi, pubblicato sul Journal of Clinical Investigation, ha dimostrato che il bilanciamento tra la sintesi dell’anandamide, un agonista endogeno dei...(Leggi)

Alendronato e le reazioni avverse infiammatorie

Alendronato ( Fosamax ) è un inibitore del riassorbimento osseo mediato dagli osteoclasti, ampiamente impiegato nella prevenzione e nel trattamento dell’osteoporosi nelle donne in postmenopausa per prevenire le fratture, e nel trattamento dell’osteoporosi negli uomini.
Inoltre, l’Alendronato trova indicazione nel trattamento...(Leggi)

Osteonecrosi della mandibola associata ai bifosfonati

I bifosfonati sono farmaci comunemente impiegati nell’osteoporosi nella malattia di Paget e nell’ipercalcemia associata a certi tumori, come mieloma multiplo e metastasi ossee da tumore mammario o tumore prostatico.
I bifosfonati inibiscono il riassorbimento osseo inibendo l’attività degli osteoclasti, sebbene siano...(Leggi)

Novità farmacologiche 2006

Cardiologia Nell’ipertensione è in sviluppo clinico il primo inibitore della renina, Aliskiren ( Rasilez ).
Aliskiren ha dimostrato effetti aggiuntivi nell’abbassamento della pressione in associazione con il diuretico Idroclorotiazide, con l’Ace-inibitore Ramipril e con il calcio-antagonista Amlodipina.
AGI-1067 blocca l’espressione di VCAM-1,...(Leggi)

Inibitori dell’angiogenesi: farmaci in grado di bloccare la crescita tumorale

I tumori, che necessitano di ossigeno e di nutrienti per crescere e diffondersi, sviluppano una rete di nuovi vasi sanguigni con un processo denominato angiogenesi.
L’inibizione dell’angiogenesi potrebbe impedire l’accrescimento e l’espansione del tumore.Numerosi farmaci che possono prevenire, bloccare o far...(Leggi)

Terapia antiobesità

L’obesità sta diventando sempre più un problema di salute pubblica.
Nei soli Stati Uniti, il 65% degli adulti ( pari a quasi 127 milioni di persone ) sono in sovrappeso o obese.
Secondo una prudente stima, l’obesità provoca quasi 300.000 morti ogni...(Leggi)

Gravi reazioni avverse associate all’impiego di Topiramato

Il Topiramato ( Topamax ) è associato a gravi reazioni avverse.
Acidosi metabolicaL’acidosi metabolica ipercloremica ( ridotti livelli plasmatici di bicarbonato al di sotto del normale range in assenza di alcalosi respiratoria cronica ) è causata dalla perdita di bicarbonato a...(Leggi)

Comportamento suicidario con la Paroxetina

GlaxoSmithKline ( GSK ) ha informato negli Stati Uniti gli HealthCare Professional sui pericoli associati all’uso della Paroxetina ( Paxil; in Italia: Sereupin, Seroxat, Eutimil ), che riguardano soprattutto i giovani adulti.
GSK, la società farmaceutica produttrice del Paxil, ha compiuto...(Leggi)

L’impiego di Salmeterolo associato ad un aumentato rischio di morte associata all’asma

L’FDA ( U.S.
Food and Drug Administration ) ha approvato alcuni cambiamenti nelle schede tecniche di Advair ( Fluticasone + Salmeterolo; in Italia: Seretide ) o di Serevent ( Salmeterolo ).
Questi farmaci non dovrebbero essere impiegati in acuto per controllare i...(Leggi)

 

 

Link: Farmaci – Pharma Business www.pharmabiz.it Pharma Search www.pharmasearch.it www.pharmasearch.net Forum Medico www.forummedico.it Mucolitici www.mucolitici.net Aterosclerosi www.aterosclerosi.net www.aterosclerosi.com Antiacidi www.antiacidi.it Antitosse www.antotosse.net Antivirali www.antivirali.net Antidolorifici www.antidolorifici.it Antinausea www.antinausea.it Antispastici www.antispastici.it Antiossidanti www.antiossidanti.net Antipertensivi www.antipertensivi.it Antianemici www.antianemici.it Antistaminici www.antistaminici.net Antibiotici News www.antibioticinews.net Antitosse www.antitosse.it Antiulcera www.antiulcera.net Antimicotici www.antimicotici.it Antiemicranici www.antiemicranici.it Ansiolitici www.ansiolitici.net Antifungini www.antifungini.net Antinausea www.antinausea.net Biotecnologie www.biotecnologie.net www.biotecnologie.com www.biotecnologie.org Xagena Medicina www.xagenamedicina.com www.xagenamedicina.net Xagena Benessere www.xagenabenessere.it Medicine News www.medicinenews.eu

Farmaci: Antipiretici www.antipiretici.it Analgesici www.analgesici.net Analgesici Ondine www.analgesicionline.it www.analgesicionline.net Antidolorifici www.antidolorifici.net Antipiretici www.antipiretici.net Antinfiammatori www.antinfiammatori.it www.antinfiammatori.net www.antinfiammatori.com Acne News www.acnenews.it www.acnenews.net Analgesici www.analgesici.net www.antidepressivi.net Fotoprotettivi www.fotoprotettivi.it Dermocosmesi www.dermocosmesi.net

 

Xagena Benessere: Galleria di Immagini d’Italia: www.happyitaly.net  Vivere Italia www.vivereitalia.it Ecologia Ondine www.ecologiaonline.net